Libri

LUCIDA RABBIA


Giorgia Frisardi

Lucida Rabbia è una raccolta di poesie pulsanti, spaccati di vissuti viscerali e esperienze strane, fatte nei boschi, nei letti, in luoghi luridi e magnifici. È un elogio del disagio, l’aspirapolvere emozionale che rende limpidi gli intimi motivi della nostra specie.

Figlio legittimo della resilienza, Lucida Rabbia è un augurio, un monito, una missione. Un libro per allenarsi allo stupore e abituarsi all’impossibile.

biografia

Nasce a Roma nel 1988, studia Antropologia Culturale, inframmezzando a questo l’approfondimento del teatro sociale, fisico e sperimentale. Studia il sudore. Appassionata di fermento politico e lotta al patriarcato sviluppa il suo linguaggio in performance e altre espressioni multiformi in un unico viaggio alla ricerca del dettaglio sorprendente. Poi arriva il primo mantice della sua vita, rosso e così maneggevole da portarsi da solo per vicoli, stradine, montagne piene di gente e vino: inizia a cantare e declamare i propri versi, l’organetto, la sua voce, il suo scrivere la manifestano, la fanno sostanza, quella moltitudine di cose nuove che vengono e allenano alla vita.